ELEZIONI

Giudici in contrasto,
che brivido per Tosi...

01/02/2018 18:34

La Corte d'Appello di Milano ha riammesso 17 candidati di Noi con l'Italia (in Lombardia) che un altro magistrato aveva invece escluso dalle elezioni, contraddicendo a sua volta le decisioni (sullo stesso tema) di altre Corti sparse per tutta Italia.

Funziona così, facciamocene una ragione.

Ma per qualche ora, il partito di Flavio Tosi ha trattenuto il fiato.

Se quei 17 fossero rimasti fuori dai giochi, sarebbe stato assolutamente a rischio il raggiungimento del 3 per cento per il neonato partito tosiano. E quindi anche l'elezione dell'ex sindaco.

Adesso facciamo pur finta che non sia successo niente.

Ma dopo il 4 marzo, per chi ne ha voglia, anche questa faccenda potrebbe essere degna di qualche riflessione abbastanza seria...


 
  • Alberto

    il 01/02/2018 alle 18:55 “...”
    Il brivido l’ho avuto vedendo i cartelloni affissi in città, dove il voltagabbana invita l’elettorato a votare il centro-destra! Cosa non si fa per sua santità la carega
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA