LA NOTA DI ABALONE

Melegatti, fondo maltese
non molla la presa

13/02/2018 10:00

Il fondo maltese non molla la presa nonostante l'arrivo di Hausbrandt a sostegno della Melegatti. I vertici di Abalone, in una nota, fanno sapere che non si sono mai “defilati” dagli impegni assunti per il salvataggio della storica azienda dolciaria e ribadiscono: "La disponibilità al supporto della Melegatti Spa e dei suoi lavoratori".

"Al momento - hanno sottolineato - siamo gli unici finanziatori reali degli investimenti produttivi di Melegatti".

Il fondo inoltre ha espresso: "Soddisfazione per il forte interessamento del gruppo Hausbrandt nell’ottica di una sua eventuale partecipazione al salvataggio dell’azienda e della tutela dei posti di lavoro". Anche se: "Non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale relativa ai recenti sviluppi che, invece, sono stati appresi solo tramite notizie di stampa".


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA